MAMMA IN FORMA CON LA CHIRURGIA ESTETICA e PLASTICA

Hai realizzato il sogno che accomuna la maggior parte delle donne: diventare mamma.
La gravidanza, poi l’allattamento, hanno cambiato la tua vita con piccole gioie quotidiane.
E’ cambiato anche il tuo rapporto con lo specchio.
Nonostante la maternità sia l’esperienza più bella della tua vita, ora non ti senti in pace con te stessa.

 Il seno ha perso tono, sono comparse lesmagliature e lacellulite, i chili di troppo fanno fatica ad andare via.

Di bello, nello specchio, vedi solo il tuo sorriso. Non preoccuparti, non sei la sola.

Molte neo-mamme accusano un calo di autostima dovuto al cambiamento, spesso radicale, del proprio corpo dopo la nascita del bambino.

Ci sono donne che riescono a riprendere in mano la propria vita, seguendo una dieta equilibrata, praticando costantemente attività fisica, utilizzando creme ed effettuando massaggi. Questo, a volte, non basta per risolvere il problema.

Molte donne, infatti, scelgono di rivolgersi al chirurgo plastico, per eliminare i segni che la gravidanza ha lasciato sul proprio corpo.
Le procedure di chirurgia estetica più richieste?
1. addominoplastica, per eliminare la pelle e/o il grasso in eccesso
2. mastopessi o mastoplastica additiva, per rimodellare e rassodare il seno
3. liposuzione, per rimuovere il grasso localizzato su fianchi, pancia e cosce.

Se stai pensando anche tu di ritrovare la forma fisica desiderata, grazie alla chirurgia estetica, ricorda che:
– dovresti attendere almeno 6 mesi dopo il parto, prima di pianificare il tuo intervento di chirurgia estetica
– dovresti aver terminato l’allattamento
– il tuo peso dovrebbe essere stabile.

Desideri parlarne con uno specialista e conoscere la soluzione più adatta a te?
Prenota subito la tua consultazione gratuita Chiama ORA il numero 347 1946277